Sabato 1 Agosto 2020 : Salmi 69(68),15-16.30-31.33-34.


Arte Sacra
Salvami dal fango, che io non affondi,
liberami dai miei nemici, Signore,
e dalle acque profonde.
Non mi sommergano i flutti delle acque
e il vortice non mi travolga,
l'abisso non chiuda su di me la sua bocca.
Io sono infelice e sofferente;
la tua salvezza, Dio, mi ponga al sicuro.
Loderò il nome di Dio con il canto,
lo esalterò con azioni di grazie,
Vedano gli umili e si rallegrino;
si ravvivi il cuore di chi cerca Dio,
poiché il Signore ascolta i poveri
e non disprezza i suoi che sono prigionieri.

Condividi una riflessione o una preghiera

9 risposte a “Sabato 1 Agosto 2020 : Salmi 69(68),15-16.30-31.33-34.

I commenti sono chiusi.