Lunedì 16 Marzo 2020 : Salmi 42(41),2-3.43(42),3-4.


Rosari
Come la cerva anela ai corsi d'acqua,
così l'anima mia anela a te, o Dio.
L'anima mia ha sete di Dio, del Dio vivente:
quando verrò e vedrò il volto di Dio?
Manda la tua verità e la tua luce;
siano esse a guidarmi,
mi portino al tuo monte santo
e alle tue dimore.
Verrò all'altare di Dio,
al Dio della mia gioia, del mio giubilo.
A te canterò con la cetra,
Dio, Dio mio.

Condividi una riflessione o una preghiera

10 risposte a “Lunedì 16 Marzo 2020 : Salmi 42(41),2-3.43(42),3-4.

I commenti sono chiusi.