Giovedì 7 Maggio 2020 : Salmi 89(88),2-3.21-22.25.27.


Articoli Religiosi
Canterò senza fine le grazie del Signore,
con la mia bocca annunzierò la tua fedeltà nei secoli,
perché hai detto: «La mia grazia rimane per sempre»;
la tua fedeltà è fondata nei cieli.
Ho trovato Davide, mio servo,
con il mio santo olio l'ho consacrato;
la mia mano è il suo sostegno,
il mio braccio è la sua forza.
La mia fedeltà e la mia grazia saranno con lui
e nel mio nome si innalzerà la sua potenza.
Egli mi invocherà: Tu sei mio padre,
mio Dio e roccia della mia salvezza.

Condividi una riflessione o una preghiera

14 risposte a “Giovedì 7 Maggio 2020 : Salmi 89(88),2-3.21-22.25.27.

I commenti sono chiusi.