Giovedì 30 Luglio 2020 : Libro di Geremia 18,1-6.


Arte Sacra
Questa parola fu rivolta a Geremia da parte del Signore:
"Prendi e scendi nella bottega del vasaio; là ti farò udire la mia parola".
Io sono sceso nella bottega del vasaio ed ecco, egli stava lavorando al tornio.
Ora, se si guastava il vaso che egli stava modellando, come capita con la creta in mano al vasaio, egli rifaceva con essa un altro vaso, come ai suoi occhi pareva giusto.
Allora mi fu rivolta la parola del Signore:
"Forse non potrei agire con voi, casa di Israele, come questo vasaio? Oracolo del Signore. Ecco, come l'argilla è nelle mani del vasaio, così voi siete nelle mie mani, casa di Israele".

Condividi una riflessione o una preghiera

8 risposte a “Giovedì 30 Luglio 2020 : Libro di Geremia 18,1-6.

I commenti sono chiusi.