Giovedì 19 Agosto 2021 : Salmi 40(39),5.7-8a.8b-9.10.


Testi Sacri
Beato l'uomo che spera nel Signore
e non si mette dalla parte dei superbi,
né si volge a chi segue la menzogna.
Sacrificio e offerta non gradisci,
gli orecchi mi hai aperto.
Non hai chiesto olocausto e vittima per la colpa.
Allora ho detto: "Ecco, io vengo.
Sul rotolo del libro di me è scritto,
Allora ho detto: "Ecco, io vengo.
Sul rotolo del libro di me è scritto,
Allora ho detto: «Ecco, io vengo.
Sul rotolo del libro di me è scritto,
di compiere il tuo volere.
Mio Dio, questo io desidero,
la tua legge è nel profondo del mio cuore».
Ho annunziato la tua giustizia
nella grande assemblea;
vedi, non tengo chiuse le labbra,
Signore, tu lo sai.

Condividi una riflessione o una preghiera

9 risposte a “Giovedì 19 Agosto 2021 : Salmi 40(39),5.7-8a.8b-9.10.

I commenti sono chiusi.